Home

aspettando_sofia_home MATERIA E COLORE
Materia e colore, gesto e libertà guidano la creatività poetica di Marinella Carubelli, in una pittura densa e materica, percorsa da lame di luce abbacinanti e cromatismi accesi e vibranti. Il paesaggio contiene quindi in sé tutta l’energia e la forza della natura e l’artista sa rendere personale il suo linguaggio con tonalità decise e armoniche, nel gioco contrapposto dei colori. Il suo osservare il mondo è però sempre un rivolgere lo sguardo su se stessa, nel proprio intimo desiderio di libertà, riflettendo sulla vita e su ciò che ci cicirconda.
Le larghe spatolate ricche e gestuali, l’attento equilibrio delle composizioni, l’armonia di un vaso di fiori, di uno scoglio in lontananza battuto dalle onde uniscono delicatezza e sensualità, ma anche rigore formale e intensità passionale .
“Aspettando Sofia… insonnia d’amore”, “La risacca”, “Alba sul mare” inducono a una doppia chiave di lettura: quella diretta e immediata, che ci racconta e dispiega l’immagine, unita alla visione del simbolo e dello spirito, che si libera dalla materia corporea, per assumere i contorni dello spirito.
Guido Folco